Giorgio

di Palma

EREDITÀ

Terracotta smaltata/Glazed Clay

Qual è il futuro della nostra terra? 

Quale eredità stiamo lasciando alle nuove generazioni?

La risposta del ceramista pugliese Giorgio di Palma a queste domande la troviamo in questa installazione in divenire presentata la prima volta alla Mostra della ceramica di Grottaglie nel 2018 e oggi riproposta e rivisitata in occasione di PhEST.

 

 

 

Giorgio di Palma (Italia, 1981), nel 2010 decide di tornare a Grottaglie e di aprire un laboratorio di ceramica. Non aver frequentato istituti d’arte e accademie ha permesso sin da subito a Giorgio di sviluppare uno stile unico e originale. Le sue opere sono esposte in musei e collezioni pubbliche e private in Italia, Europa, Asia e America.

What is the future of our earth?

What heritage are we leaving to the new generations? 

The answer of ceramic artist Giorgio di Palma can be found in this ongoing installation, composed by handworks of glazed earthenware, which was presented for the first time at the Ceramics exhibition in Grottaglie in 2018, now revisited for the 2020 edition of PhEST.

 

In 2010 Giorgio di Palma (Italy, 1981) decided to go back home to Grottaglie where he opened a ceramic workshop. Not having attended art institutes and academies immediately allowed Giorgio to develop a unique and original style. His works are exhibited in several museums, public and private collections in Europe, Asia and America

07/01

Agosto

Novembre