06/03

Settembre

Novembre

Luca Locatelli

Mega Mecca

Negli anni recenti La Mecca si è trasformata in una delle destinazioni più ricercate e sfarzose del pianeta.

La crescita verticale dell’economia dei Paesi musulmani ha aumentato esponenzialmente il numero di pellegrini e la forte richiesta di visti ha spinto il Regno Saudita a investire milioni e milioni di dollari.

Il complesso Bell Tower, con i suoi 601 metri di altezza, detiene una serie di record mondiali: l'albergo più alto del mondo, la più alta torre con un orologio, il più grande orologio da facciata e la più grande area di grattacieli. Strade, strutture sanitarie, trasporti pubblici si sono affiancati ai grandi cantieri per il rinnovamento della Grande Moschea e la costruzione di hotel extra lusso da cinque stelle in su. Questi nuovi, lussuosi edifici andranno ad aggiungersi agli oltre 500 negozi che circondano già tutta l’area intorno alla Kaaba, con i brand occidentali più apprezzati ospitati nei centri commerciali a pochi metri dalla Masjid al-Haram e dalla Kaaba, il centro sacro dell'Islam.

Il giro d'affari alla Mecca e Medina è stimato in 120 miliardi di dollari ed è destinato a crescere. Per i prossimi dieci anni sono pianificati investimenti per venti miliardi di dollari. Souvenir, grandi architetture, musei con lunghe code all'entrata, ristoranti di lusso si mischiano alla fede e spiritualità, umanità e bisogni del consumismo medio riescono a convivere pacificamente.

In recent years Mecca has become one of the most sought after and luxury destinations in the world. The soaring economic growth of Muslim countries has increased the number of people who can afford to visit Mecca and the pressing demand for visas has stimulated the kingdom of Saudi Arabia to invest bilions of dollars. The 1,970 feet high Bell Tower complex detains several world records: the highest hotel, the highest clock tower, the clock with the biggest face and the largest surface area of skyscrapers. Roads, health centres and public transportation have been added to the large construction sites for renovation of the Great Mosque and for building super luxury hotels. These luxurious new buildings will complement the more than 500 shops that already exist in the area surrounding the Kaaba, where they sell top Western brand names purchased in the shopping centres near the Masjid al-Haram and the Kaaba, the most sacred Muslim site in the world.

The combined business turnover of Mecca and Medina is considered to be 120 million dollars a year, a figure which is destined to grow even more. Twenty billion dollars will be invested over the next ten years. Souvenirs, impressive architecture, museums with endless queues to get in, and classy restaurants alongside the common rites and practices of a religion whereby spirituality, humanity and the needs of our consumer society peacefully coexist.       

Luca Locatelli è un fotografo italiano di base a Milano. Propone e produce le sue storie con i grandi media internazionali.

Luca Locatelli is an Italian photographer based in Milan. He proposes and produces work for important national and international media.

1/1