06/03

Settembre

Novembre

Anastasia

Taylor-Lind

Anastasia Taylor-Lind (1981) è una fotografa documentarista di origine anglo-svedese. Vive a New York, è diplomata in fotografia documentaristica presso l’Università di Wales Newport e ha un master dal London College of Communication. Anastasia è molto impegnata nel campo dell’educazione e tiene regolarmente lezioni in università e workshop in tutto il mondo.

Anastasia Taylor-Lind (born 1981) is an English-Swedish documentary photographer. Based in New York, she has degrees in documentary photography from the University of Wales Newport and the London College of Communication. Anastasia is engaged with education, regularly lecturing at universities and teaching workshops around the world.

Negative Zero

Negative Zero (Zero Negativo) è un progetto attraverso paesi e regioni in cui la crescita demografica è pari a zero o addirittura negativa. Lo scopo del progetto è l’osservazione delle tre cause principali che provocano un decremento demografico: tasso di natalità in calo, emigrazione e bassa aspettativa di vita. 

In controtendenza rispetto a molte ricerche e ai media che si focalizzano sul fenomeno della sovrappopolazione, il lavoro di Anastasia si concentra sull’esperienza europea di spopolamento, che a lungo termine potrebbe diventare un problema molto preoccupante. 

“Negative Zero” is a special project through countries and regions with zero or negative population growth, which looks at the three causes of population decline: falling birth rates, emigration and low life expectancy.

While many studies and media attentions focus on issue of overpopulation, Anastasia’s project looks at the European experience of depopulation, which may in the long term, present us with an even more pressing crisis.

Chiesa San Salvatore | 10-13 / 17-21 (nelle giornate inaugurali del 16-18 settembre orario continuato 10-21)

1/1